Torna a Eventi FPA

Speakers

Carlo Mochi Sismondi

Mochi Sismondi

Sono nato nel 1952 a Roma ma ora vivo a Firenze, ho due figli e sono nonno. All’Università ho studiato Economia e Commercio da ragazzo, senza laurearmi, mi sono poi laureato in Filosofia da adulto con un approfondimento in pedagogia sul recupero dei ragazzi drop-out. Ho fatto per dieci anni l'operaio (falegname) e poi mi sono occupato di marketing, di ricerca, di progetti di privato-sociale, tra cui la realizzazione del primo progetto integrato di lotta alla povertà a Tor Bella Monaca (Roma).

A cominciare dall’autunno del 1989 sono stato l’ideatore e l’animatore del FORUM PA, la più grande ed importante manifestazione europea, espositiva e congressuale, dedicata all’innovazione nella pubblica amministrazione e nei sistemi territoriali giunta ormai alla 33^ edizione. Nella mia ormai trentennale attività di costruttore e animatore di reti, ho collaborato con 21 Governi e con 18 diversi Ministri della Funzione Pubblica, mantenendo una sostanziale terzietà, ma contribuendo a sostenere tutte le azioni innovative che si muovessero verso una PA più snella, più moderna, maggiormente orientata ai risultati e in grado così di restituire valore ai contribuenti e innovazione al Paese.
Ho svolto e svolgo attività didattica presso università e scuole della PA: dalla Scuola Superiore della PA alla Scuola Superiore per la PA locale, al Formez, a vari Istituti pubblici e privati. Ho scritto e scrivo articoli ed editoriali su quotidiani nazionali e riviste specializzate nel campo della comunicazione pubblica e dell’innovazione delle amministrazioni. Nei miei contatti continui con la politica e le amministrazioni a volte perdo la pazienza, mai la speranza.

Questo relatore nel programma congressuale

venerdì, 28 Gennaio 2022

10:00
11:30

"La PA di fronte alle sfide del PNRR”: presentazione del 7° FPA Annual Report[FPA_annual_report]

Sala:

La pubblica amministrazione deve essere motore della ripresa: questa è ormai un'opinione diffusa e condivisa. Ma siamo sicuri che le linee di intervento delineate dal PNRR e le scelte fatte siano coerenti con ciò che avviene realmente nella PA e tengano realmente in considerazione i problemi atavici che la caratterizzano? I progetti e gli investimenti individuati tengono in considerazione gli esempi virtuosi realizzati in questi anni da una PA che, nonostante il progressivo depauperamento fotografato dalle nostre ricerche annuali, è comunque andata avanti? Gli strumenti individuati sono idonei a consentire alla PA di portare a terra le azioni previste? La sensazione è che quelle stesse amministrazioni che saranno chiamate a giocare un ruolo centrale nelle strategie di rilancio del paese, non abbiano avuto modo di esprimersi rispetto a quanto previsto dal Piano. Da queste domande e riflessioni siamo partiti per la redazione del nostro Annual Report, giunto quest’anno alla sua settima edizione. Il rapporto offre una “guida alla lettura” dei principali fenomeni che hanno caratterizzato il 2021 e dei futuri scenari di ripresa.

L’Annual Report sarà presentato il prossimo 28 gennaio in modalità online. La diretta verrà trasmessa sulla homepage del sito www.forumpa.it

Torna all'elenco dei Relatori